mercoledì 24 ottobre 2012

Pulizia del viso fatta in casa - per chi ha poco tempo!

Ciao ragazze! Dopo l'articolo scritto molto tempo fa sulla Pulizia del viso completa, passo passo fatta in casa (che potete leggere qui), ho pensato di fare un nuovo tutorial su una versione più veloce, per chi ha poco tempo (max 20 minuti) ma vuole comunque dare una pulitina al proprio viso! ^_^
(foto presa dal web)

Come per lo scorso articolo, vi faccio le solite premesse!


- inizio col dire che NON sono un’estetista, quindi tutto quello che faccio e dico è basato sulla mia esperienza, su quello che fa bene alla mia pelle e che non mi ha mai dato nessun tipo di problema; il mio vuole essere un consiglio da amica ad amica e non un parere professionale ^_^ Se avete gravi problemi di pelle, non affidatevi troppo ai metodi fai da te, ma chiedete un consiglio al medico;



- tutti i prodotti che ho usato (e che vedrete nelle foto in basso) sono generici, sono indicativi, potete sostituirli con quelli che volete, che avete a disposizione a casa, con quelli che state usando in questo periodo: mai come per la pulizia del viso, i prodotti da usare sono estremamente personali, chi ha la pelle grassa, chi secca, chi ha bisogno di prodotti antirughe e così via;

- fate la pulizia sempre la sera, o comunque un giorno che siete sicure di non dover uscire più di casa, perché la spremitura dei punti neri (se la fate) o lo scrub possono arrossare la pelle, e non si è nelle condizioni ottimali per uscire con la faccia tutta rossa ^_^’ L’ideale è farla la sera/pomeriggio così che la mattina è scomparso tutto!


- ricordate che vi sporcherete l'attaccatura dei capeli (sopra la fronte), quindi fatela prima di fare lo shampoo… altrimenti dovrete lavarvi di nuovo i capelli;


- sempre riguardo i capelli, usate durante tutto il procedimento, un cerchietto/ferma capelli, così da non farli cadere davanti agli occhi e sporcare anche le lunghezze;

Fatte queste premesse, siamo pronte per iniziare! Vi mostrerò passo dopo passo cosa fare, e con un po' di esperienza, saprete ben presto personalizzare anche tutti i passaggi in base alle vostre esigenze(di tempo e di pelle) ^_^


1) Cosa ci serve? In questa prima foto, vi mostro cosa uso di solito durante tutto il procedimento (Prendete quello che usate di solito e che avete in casa, va tutto bene!).


Vi servirà:
- latte detergente
- tonico
- dischetti / ovatta /spugnetta
- una crema idratante (a vostra scelta)
- una maschera (a vostra scelta)
- uno scrub



2) Struccaggio e detersione: dopo aver preparato tutto l'occorrente, la prima operazione da fare è lo struccaggio. Io di solito uso le spugnette adatte proprio alla detersione del viso; le potete trovare in qualsiasi supermercato in pacchetti (di solito da 3 pezzi) per un paio di euro al massimo. Bagno la spugnetta sotto acqua tiepida e verso sopra un po' di latte detergente. La spugnetta bagnata e tiepida, inizia ad ammorbidire la pelle, ed elimina tutti i residui di trucco o di grasso dalla pelle. Non pensate che siccome siete già struccate bisogna saltare questo passaggio! E' importante detergere la pelle all'inizio, perchè, come sapete, anche se non viene truccata, durante il giorno produce sebo e si accumulano impurità. Se avete una pelle molto delicata, invece della spugnetta, potete usare l'ovatta o i dischetti, così da irritare meno il viso.








3) Scrub: con lo scrub andiamo ad eliminare tutte le cellule morte e qualche punto nero, ed a levigare la pelle. Io di solito (quando ho tempo) lo faccio in casa ma quando vado di fretta uso uno scrub già pronto (ultimamente sto usando questo di Prodotti-bio.com e mi trovo bene perchè è molto delicato). Altrimenti, se avete più tempo, vi rimando all'altro post in cui spiego come preparare lo scrub fatto in casa con miele e zucchero ^_^






4) Maschera: dopo aver risciacquato tutto il viso, applicate una maschera adatta al vostro tipo di pelle. Se avete la pelle grassa vi consiglio una come questa a base di argilla...



...se volete nutrire la vostra pelle, invece, vi consiglio una maschera come questa che elasticizza al massimo l'epidermide. 




5) Tonico e crema: abbiamo finito! ^_^ Dopo aver lavato bene il viso dalla maschera, passato un po' di tonico rinfrescante (tenetelo in frigo!) e applicate la vostra crema idratante preferita! ^_^ Non c'è niente di più personale della crema, quindi sapete meglio di me quale può essere quella più adatta al vostro tipo di pelle. Se volete qualche consiglio, spulciate nella sezione Creme per il viso del blog e di sicuro troverete quella più adatta a voi!


Spero che questa piccola guida possa esservi utili! Datemi nuovi consigli e raccontatemi come fare a recuperare un po' di tempo per fare la pulizia del viso! A presto ^_^


p.s. : vi ricordo il piccolo Give Away che ho pubblicato qui per vincere due bracciali in filo e catena fatti a mano da me! Iscrivetevi numerose e passate parola! ^_^



Iscriviti al mio Blog! 
Twitter
Instagram: @missmakeupandco








5 commenti:

  1. bellissima idea ^^
    kiss
    vendy

    new post
    http://simplelifeve.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Faccio lo stesso passaggio, ma dopo la paschera metto i cerottini per i punti neri su naso e mento, poi tonico e crema esattamente come te! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao bellissima, Ho conosciuto il tuo blog tramite l'iniziativa beauty bloggers reunion dove censiscono i blog che trattano di bellezza e varie cose, e sto girando per i blog per ammirarli *-* , mi sono iscritta al tuo blog, se ti va passa da me.. bacio jex

    http://deliciousmakeupfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Ottimi consigli!! :)
    Io faccio esattamente come te e alterno le maschere in base alle esigenze della mia pelle mista!

    www.ilblogdifefe.blogspot.com

    RispondiElimina

Se questo articolo vi è piaciuto, seguitemi anche su Facebook e su Twitter! Vi aspetto numerose! ^_^

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...