sabato 27 aprile 2013

L'inutilPost \\ Salviettine Struccanti Low Cost a confronto, Fria VS Laurella

Ecco, non prendetemi per pazza, ma ho inventato questo titolo perchè questo post mi sembrava un po' *inutile*, non per i prodotti in sè (non me ne vogliano le aziende, per carità), ma per il confronto e per il soggetto alquanto frivolo ^_^ Ma dopotutto, in tutto il blog si parla di cose frivole, quindi perchè no? :) Così l'ho chiamato *L'InutilPost*, il post di quella recensione che mai troverete in rete XD 

Oggi ho messo a confronto due esemplari di Salviettine Struccanti di linee low cost (entrambe non superano i 2€ di costo): le Fria e le Laurella



Salviettine Laurella(dal sito) le salviettine struccanti Laurella con estratto di camomilla sono state studiate per le esigenze di tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili. Esse rimuovono delicatamente le tracce di trucco e le impurità di viso e collo, rispettando l'equilibrio idrolipidico della pelle, con l'aggiunta di un'azione tonificante e rinfrescante.
- Testate sotto controllo dermatologico e oftalmologico
- Tessuto non tessuto Spunlace bianco: soffice, morbido ed elastico
- Non contengono alcool
- Effetto latte+tonico
Quantità: 20 pezzi 




Salviettine Fria: (dal sito) trasforma ogni momento che trascorri a struccarti in un’occasione per tonificare la tua pelle con un gradevole massaggio.Tendi la salvietta con il semplice movimento delle mani e i morbidi cuscinetti si dilateranno seguendo in modo naturale le curve del tuo viso. Inoltre, questa operazione consente alle salviette di rilasciare gradualmente i propri principi leviganti e idratanti. La formulazione a base di Vitamina E è fantastica nell’aiutarti a ridurre le rughe da espressione, con un’efficace azione antietà nella zona della fronte o del contorno bocca. Il complesso tripeptidico è un principio funzionale particolarmente indicato contro le linee del viso dovute alle varie mimiche facciali. Per questo, le salviette hanno eccellenti proprietà antirughe, risultando ideali anche per collo e decolleté.
Quantità: 25 pezzi





La mia opinione: giungo presto a conclusione di questo frivolo post, dandovi la mia sentenza :)  Preciso che non sono un'abitudinaria di salviette perchè preferisco sempre struccarmi per bene con cotone e latte detergente, ma ultimamente, come sapete, sono stata un po' fuori casa e ho dovuto usare questo rimedio per non portare dietro 1000mila prodotti. Come detto, entrambe le marche sono davvero low cost, riuscite a trovarle per molto meno di 2€. Ho preferito di gran lunga le Laurella (pur essendo un marchio quasi sconosciuto per me) rispetto alle Fria, perchè hanno un tessuto delicatissimo e morbido, che non irrita la pelle. Questa versione, invece, delle Fria, secondo me, è davvero irritante: sembra di *scartavetrare* la pelle, ed, almeno la mia, si irrita troppo facilmente. Non so se tutte le Fria hanno questo tessuto, infatti ho visto sul loro sito che sono disponibili più versioni di salviette struccanti, a differenza di Laurella che ne produce una sola. Inoltre (anche se non sono un'esperta di inci) dalla lettura degli ingredienti, mi sembra che le prime abbiano più olii naturali alle prime posizioni (ma per questo aspetto un'esperta). Struccano entrambe bene, alla prima passata, ma grazie alla sua delicatezza, la sfida è vinta dalle Laurella :D 
Spero che il mio inutile post vi sia servito .... :D a presto! baci a tutte! 



Follow me onFacebook | Twitter | Instagram Pinterest

15 commenti:

  1. Risposte
    1. oh yes, but I prefer Laurella's wipes ;) kisses!

      Elimina
  2. Ciao... :) Non è inutile come post!!!! :) interessante invece. Se posso darti un consiglio prova le salviette struccanti che trovi alla Lidl, confezione con la striscia rosa (nn ricordo il nome). Sono ottime e costano pochissimo.. Io quasi quasi provo la Laurella! Grazie :) Baci e Buon Fine settimana! Passa a trovarmi ogni tanto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio! Proverò anche le Lidl! a presto

      Elimina
  3. Di solito non uso le salviettine struccanti perchè danneggiano la pelle però ho provato le fria!! Non sono male no?



    NEW POST ON MY BLOG!

    www.OntoMyWardrobe.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non le uso sempre, solo quando viaggio o sono fuori casa. Purtroppo con questo modello di Fria non mi sono trovata bene, sono troppo aggressive per la mia pelle. Ma ho visto che sul sito sono presenti diverse versioni ;)

      Elimina
  4. Ma sai che ho usato anche io le laurella e le ho amate? oltretutto prese in offerta a 60 centesimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii! anche io credo di averle pagate un euro o giù di lì...e tra le due sono quelle che preferisco :*

      Elimina
  5. Non conoscevo le laurella:) Se le trovo da qualche parte le prendo baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provale e poi fammi sapere! ;) baci anche a te

      Elimina
  6. Ciao! Io sto usando da qualche mese le salviettine Fria dopo aver lasciato le Lycia che mi hanno fatto tornare una bruttissima dermatite. Devo dire che queste le sto proprio apprezzando tant'è che ho appena preso il secondo pacchetto! :)
    Sono però curiosa di provare le Laurella... Dove le posso trovare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho trovato le Laurella in una profumeria della mia città, simile ad Acqua&Sapone, ma le ho viste anche al supermercato. Basta spulciare un pochino ;)

      Elimina
    2. Inizierò a spulciare allora! Grazie mille!:)

      Elimina

Se questo articolo vi è piaciuto, seguitemi anche su Facebook e su Twitter! Vi aspetto numerose! ^_^

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...